Arredare un bagno piccolo: 5 regole d’oro e soluzioni geniali

Arredare-bagno-piccolo

Arredare un bagno dalle dimensioni ridotte non è sempre facile: anzi, a dire il vero spesso e volentieri si rivela un’impresa! Quando lo spazio è poco, infatti, bisogna cercare di ottimizzarlo al massimo, sfruttando ogni centimetro in modo funzionale e pratico. Fortunatamente, gli arredi moderni ci forniscono una mano da questo punto di vista, perchè esistono soluzioni davvero perfette, studiate apposta per arredare un bagno piccolo con eleganza e stile. Il segreto è imparare a sfruttare al massimo tutti gli elementi che devono per forza di cose essere inseriti nella stanza: sanitari in primis, che possono essere scelti di dimensioni inferiori rispetto a quelle standard. Le soluzioni per arredare bagno piccolo con stile e personalità sono davvero parecchie: basta informarsi e tenere sempre bene a mente alcune regole di base. 

Arredare bagno piccolo: 5 regole d’oro

Oggi vediamo 5 regole d’oro per arredare un bagno piccolo senza rinunciare proprio a nulla e senza rinunciare allo spazio! Le soluzioni esistono e al giorno d’oggi alcune sono proprio geniali, quindi vale la pena prenderle in considerazione.

1) La doccia al posto della vasca

Arredare-bagno-piccolo-con-docciaAnche in un bagno piccolo, la doccia può tranquillamente trovare una collocazione. Ben più complesso risulta invece inserire la vasca, che è più ingombrante e che ha molte meno possibilità di essere personalizzata a piacere. Se quindi non volete rinunciare alla funzionalità ma nemmeno allo spazio, conviene sempre optare per una bella doccia: le dimensioni potete sceglierle voi e adattarle in base allo spazio a disposizione!

2) Sfruttare tutto lo spazio

Arredare-bagno-piccolo-rettangolareSfruttare tutto lo spazio è ovvio se vogliamo arredare un bagno molto piccolo, ma ci sono alcune idee che spesso non vengono nemmeno in mente. Per esempio, sopra al wc o al bidet possiamo collocare delle mensole o un mobile dove poter riporre asciugamani e altre cose utili. Solitamente le altezze non vengono sfruttate completamente, ma in un bagno piccolo questa può essere un’ottima soluzione!

3) Sanitari e mobili sospesi

L’arredamento moderno ci offre alcune soluzioni davvero interessanti, che riducono l’ingombro e ci permettono di valorizzare anche un bagno di piccole dimensioni. Ne sono un valido esempio i sanitari ed i mobili sospesi, che oltre a facilitare le operazioni di pulizia ci consentono di “alleggerire” il tutto. In questo modo, la stanza sembrerà più ampia ed ariosa.

4) Arredare bagno piccolo e stretto

Quando arrediamo un bagno piccolo e stretto di pianta rettangolare diventa spesso difficile riuscire ad inserire tutti gli elementi, perchè questo tipo di conformazione non è proprio l’ideale. In tal caso, può essere un’ottima idea riservare l’angolo in fondo alla doccia, che può prendere tutta la parete. Questo si può fare anche con la vasca da bagno. Sempre sfruttando l’ultima parte della stanza, possiamo aggiungere delle mensole o se siamo in fase di ristrutturazione progettare una parete con delle nicchie.

5) La luce: un elemento per aumentare lo spazio

L’illuminazione è indispensabile per aumentare visivamente lo spazio, anche in un bagno di piccole dimensioni che spesso e volentieri non è dotato di finestre. Sfruttando la luce possiamo renderlo molto più arioso e quindi trasmettere il senso di un maggior volume.

Loading...