Mobili fai da te: arredare casa (quasi) gratis

mobili fai da te

Se sei un’amante dei progetti fai da te, puoi realizzare i mobili della tua casa praticamente a costo zero. Infatti, i mobili fai da te sono poco costosi ma pur sempre di grande effetto all’interno degli ambienti domestici. È sufficiente qualche strumento e qualche buona idea per portare a termine i tuoi progetti.

Allora che cosa aspetti? Armati di assi di legno, bancari, cassette, carta vetrata, vernice, pennelli, viti e trapano per dar vita a un arredo molto originale. Lo stile up cycling è molto “in” negli ultimi tempi, tanto che si vedono soluzioni simili nei contesti più diversi.  Scopri subito quali progetti puoi realizzare grazie alla tua creatività e al tuo ingegno con il bricolage.

Le poltrone con i pallet

I pallet sono spesso usati per realizzare mobili fai da te perciò puoi cimentarti in questo progetto. Ti bastano tre bancari, anche non perfetti, per realizzare una poltrona o addirittura dei divani per la zona living.

Soprattutto se decidi di inserire questi mobili all’interno di casa, ti conviene passare prima con la carta vetrata a grana grossa o la ballerina per eliminare eventuali schegge. Oltre a rendere la superficie perfettamente liscia, questa operazione ti permette di riverniciare il legno del colore che preferisci, sebbene anche quello naturale sia molto bello da vedere.

I comodini con le cassettine

Le cassettine di legno per il trasporto della frutta e della verdura sono una soluzione davvero molto utilizzata per realizzare mobili fai da te. Procurati delle cassettine per realizzare tanti progetti per l’interior design come i comodini, la parete attrezzata per la tv, la libreria, il contenitore multiuso con rotelle etc.

Ti basta sistemare una cassetta sopra l’altra, incollare oppure avvitarle per avere un comodino contenitore che fa pendant con il letto con la base di bancali in legno. Potrai avere una camera da letto in perfetto stile up cycling in poche e semplici mosse senza spendere troppo.

Il tavolino con il cerchione della bicicletta

Anche i vecchi cerchioni delle biciclette possono essere utilizzati per realizzare dei mobili fai da te. per questi progetti dovresti avere un po’ di dimestichezza con la saldatura poiché devi sistemare tre sostegni al cerchione della bici per farlo diventare un tavolino da caffè.

Le mensole con i ritagli

Non è sempre facilissimo trovare dei bancari a costo zero perfettamente interi ma poco importa perché puoi realizzare i tuoi mobili fai da te anche con i ritagli. Infatti, se trovi un pallet rotto, prendilo ugualmente per realizzare oggetti di arredo.

Per esempio, la parte iniziale del pallet può essere utilizzata come mensola. Ti basta tagliare la prima parte e aggiungere un asse dal fondo per riempire lo spazio vuoto tra le prime due e avere una superficie liscia dove appoggiare tutto quello che ti serve.

Come al solito, passa la carta vetrata a grana grossa oppure direttamente la ballerina e rivernicia del colore che ti piace per completare il progetto. Sistema la mensola in bagno oppure in ingresso per appoggiare le chiavi e uno svuota tasche, sempre utilissima quando entri ed esci di casa.

Loading...