Doccia a filo pavimento per un alto valore estetico del bagno

Doccia a filo pavimento

In molti avranno sentito parlare della doccia filo pavimento, una delle novità per il bagno in stile moderno. Le ultime tendenze per l’arredo bagno vogliono un tipo di installazione particolare per il piatto doccia. Vediamo subito di capire come si realizza e anche quali sono i motivi per cui piace a sempre più persone.

Come installare la doccia a filo pavimento

Ci sono fondamentalmente due modi per installare una doccia a filo pavimento senza creare scalini. Si può fare con il classico piatto doccia o semplicemente con le piastrelle. Nel caso in cui si posi il piatto doccia, è necessario scavare nella soletta del bagno, cioè lo strato di cemento sotto al pavimento, per ricavare lo spazio per evitare che si crei uno scalino tra il pavimento e il piatto doccia. Pavimento e piatto doccia risultano sullo stesso livello.

Nel secondo caso, si continua la posa delle piastrelle anche nello spazio dove andrà la doccia senza usare un piatto tradizionale. In corrispondenza dello scarico, le piastrelle devono avere una piccola pendenza per convogliare l’acqua in quella direzione. Per evitare che il bagno si allaghi ogni volta che si fa la doccia, è meglio scavare un po’ la solette per creare la pendenza che deve esser comunque minima altrimenti si perde l’effetto. Le piastrelle vanno tagliate in corrispondenza dello scarico. Lo stesso si può fare con altri tipi di pavimenti non per forza le piastrelle. Altri tipi di pavimenti che si prestano bene alla doccia a filo sono quelli in resina o anche in cemento.

Per completare l’opera, si devono aggiungere gli attacchi idraulici e le pareti del box doccia. Il rivestimento dell’interno doccia può essere a piacere: con piastrelle come quelle posate sul pavimento oppure con altre come a mosaico oppure esagonali, entrambe di grande effetto.

I vantaggi della doccia a filo pavimento

Dopo aver capito come si installa una doccia a filo pavimento, ci sono diversi motivi per cui oggi è tra le più amate. È il must per il bagno dallo stile moderno e contemporaneo. Chi è alla ricerca di una soluzione che permette di avere un bagno che segue le ultime tendenze, deve per forza scegliere la doccia a filo pavimento.

Il suo pregio maggiore è l’alto valore estetico che conferisce al bagno. Senza interruzioni tra pavimento e piatto doccia, l’estetica ne beneficia molto. Inoltre, grazie all’assenza dell’antiestetico scalino, la superficie del bagno sembra più grande e ampio. In particolare per pavimenti in uno strato unico come quello in resina, questa soluzione consente di accentuare ancora di più l’effetto ingrandente della superficie. L’ideale sarebbe installare anche mobili bagno e sanitari sospesi.

Infine, con al doccia a filo pavimento ci sono dei benefici per quanto riguarda la pulizia. È sicuramente più comodo e facile pulire il pavimento del bagno senza lo scalino dove si deposita lo sporco e la polvere che diventano difficili da rimuovere.

Loading...