Armadio a vista: sempre più usato in camera da letto

armadio a vista

Oggi il sogno di moltissime è avere una bella cabina armadio dove sistemare il guardaroba in modo ordinato come nelle boutique. Purtroppo, non è sempre possibile avere una cabina armadio che richiede parecchio spazio. Se non vuoi rinunciare alla cabina armadio, puoi sempre prendere in considerazione l’armadio a vista. Si tratta di strutture a vista dove appendere e ripore sui ripiani il tuo guardaroba. L’armadio a vista è una soluzione adatta anche per un soppalco o il sotto tetto.

In questo breve approfondimento, puoi scoprire se questo tipo di armadio fa per te e anche come organizzarlo al meglio per dare un tocco di design in più alla tua camera.

A chi è adatto l’armadio a vista

L’armadio a vista è adatto solo ed esclusivamente alle persone particolarmente ordinate e precise. Non è mai bello vedere un mucchio di vestiti e indumenti ammassati ma l’effetto di questo intervento è massimo solo se curi l’odine e la disposizione. Quello a cui devi pensare è un negozi di abbigliamento: l’effetto dell’armadio a vista deve esser quello. Ogni capo del tuo guardaroba deve esser piegato sullo scaffale oppure appeso.

Come organizzare l’armadio

Quando sei alle prese con l’organizzazione dell’armadio a vista devi seguire i consigli del metodo KonMari ma anche quelli di color block. L’armadio a vista va organizzato in base ai colori perché quello che importa di più è l’effetto visivo. È meno consigliato quindi organizzarlo in base alle occasioni d’uso.

Gli abiti, le camicie e le gonne vanno sistemati sulle grucce e appesi a una struttura porta abiti. Sotto puoi sistemare borse e scarpe. I capelli e i foulard vanno invece in alto o ai lati della struttura, come per le borse. Sui ripiani ben piegati puoi sistemare i jeans, le t – shirt, i top, le maglie etc.

La struttura dell’armadio a vista nelle grandi catene

Ci sono molte proposte per realizzare un armadio a vista. Infatti, tutte le grandi catene di arredamento propongono strutture per questo tipo di soluzione per organizzare il tuo guardaroba. Ce ne sono di ogni tipo: in legno, in plastica o anche in metallo.

Un’idea fai da te per la struttura

Esiste anche la possibilità di realizzare una struttura per l’armadio fai da te. Una soluzione molto carina che puoi adottare se hai uno stile shabby chic oppure boho chic è usare un lungo ramo come quelli che si trovano in riva al mare. La salsedine e le onde lo hanno levigato dandogli un aspetto molto bello. Fissa il tuo ramo alle estremità con dei ganci che scendono direttamente dal soffitto. Alla fine, hai una grande ramo sospeso su cui puoi sistemare le grucce con i tuoi abiti.

Loading...